Arredare l’ambiente bagno come un tempio del wellness

19 Aprile 2021

Lago 36e8

Il lusso di un’esperienza di benessere totale inizia dalla scelta degli arredi giusti

Nella progettazione del bagno il benessere è il tema cruciale: un benessere olistico che abbraccia anche la relazione tra l’uomo e il mondo che lo circonda. È proprio questa relazione, infatti, che determina in noi la sensazione di stare bene, di vivere con consapevolezza il momento e di entrare in comunicazione con tutto ciò che abbiamo intorno. La scelta dei materiali e dunque degli arredi è infatti determinante nella riuscita di un progetto bagno orientato al benessere, prima ancora delle funzioni dell’arredo è bene guardare alla loro composizione e al loro design: materiali ispirati alla natura, colori neutri e forme morbide sono la soluzione più indicata, come dimostrano gli esempi che seguono.

36e8 di Lago

Fluidità, leggerezza e calore sono i valori portati avanti da Lago in tutti i suoi progetti e questi valori sono perfettamente in armonia con il concetto attuale di wellness. La linea 36 e 8 si declina in vari modelli ma appare particolarmente indicato, in questo caso, il piano lavabo sospeso in rovere, un materiale che trasmette un’immediata sensazione di benessere.

Siwa di Cielo

Siwa è un sistema che parte dal lavabo, ampio e dalle linee morbide, e arriva fino allo specchio e agli accessori contenitori. È importante che ciascun elemento sia in armonia con tutti gli altri per creare un ambiente confortevole in cui rilassarsi e in questo progetto le geometrie create dalla struttura sono funzionali e decorative.

Specchio Solid e lavabo Bjhon di Agape

La stessa armonia di forme si ritrova nell’abbinamento del lavabo Bjhon con lo specchio Solid. Il tema qui è la circolarità: il cerchio è la forma del benessere per eccellenza e nel caso di Bjhon assume sembianze scultoree degne di un vero e proprio tempio del wellness. Perfetto in abbinamento allo specchio con luce Solid, in prezioso vetro soffiato e trattato con il metal coating che rende la superficie riflettente quando la sorgente luminosa interna è spenta.

Sidero di Birex

Per ispirare benessere il bagno deve essere sempre in ordine, ecco perché è utile un mobile contenitore ampio e capiente, come questa versione della linea Sidero di Birex, con pannelli  frontali in legno e gli elementi in metallo che conferiscono eleganza e rigore formale.

MyWay di Jacuzzi

La vasca idromassaggio è l’arredo che più di altri rappresenta nell’immaginario collettivo uno strumento di benessere e Jacuzzi resta il marchio di riferimento per questo settore. La vasca Myway ha una struttura interna ergonomica, cinque bocchette e tre getti rotanti mirati a gambe, piedi e schiena, punti nevralgici su cui intervenire per sciogliere le tensioni. Profonda e dotata di poggiatesta in gel poliuretanico consente di immergersi completamente e trovare comfort immediato.

Dafne di Cielo

È essenziale e perfetta per essere collocata a centro stanza la vasca da bagno Dafne di Ceramica Cielo, dalla caratteristica forma rettangolare con i bordi arrotondati, in colori materici e di tendenza. Ampia, scultorea ed elegante è la soluzione ideale per chi vuole coniugare comfort e stile minimale.

Touch Me di Ivano Redaelli e Speckle di Ferm Living

Già in fase di progettazione è importante pensare agli accessori e ai dettagli che renderanno il bagno davvero votato al wellness. Asciugamani e accappatoi devono essere di ottima qualità e tonalità materiche come quelli della linea Touch Me di Ivano Redaelli. E non dimentichiamo di inserire un tocco green nel bagno, con piante verdi tutto l’anno, come ad esempio il pothos, che trasmettono un immediato senso di benessere e ci rimettono in sintonia con il mondo. Interessante è la soluzione sospesa Speckle di Ferm Living.

Cielo Siwa
Agape Bjhon 2
Birex Sidero Composizione 3
Cielo Dafne Vasca
Lago 36e8 System
Ferm Living Speckle Recipiente
Ivano Redaelli Touch Me
Birex Sidero Composizione 9
Lago 36e8 System

That’s Milano.
That’s More.

Una nuova esperienza di design, nella capitale del design: il nuovo showroom Mohd, in via Turati 3.

Visita lo showroom

Via Filippo Turati, 3
20121 Milano MI
Italy

Scegli i prodotti che ti ispirano e aggiungili alla Board

Crea e ricevi la tua board da condividere con chi vuoi oppure con un designer di mohd per informazioni o assistenza.

Dopo l’invio, puoi creare altre board, non c’è limite alla tua ispirazione.

Ho Capito, continua

Ricevi la tua Mohdboard con i prodotti che hai aggiunto

Invia il form, riceverai un’email con il link alla board dei prodotti che hai selezionato.

Condividi la tua ispirazione con il tuo partner e con gli amici, oppure con un designer di mohd per informazioni.

Dopo l’invio, puoi creare altre board. E se questa board non ti ispira più, puoi svuotarla con un reset e ricominciare.

Controlla la mail, la tua ispirazione è arrivata.

Ti abbiamo inviato un’email con il link alla board dei prodotti che hai selezionato.

Chiudi