Tom Dixon offre un tributo a Londra con una nuova serie di fragranze per la casa

11 Dicembre 2023

Tom Dixon

E racconta il suo rapporto con la città che asseconda il suo bisogno di nuove esperienze e spunti creativi

Dal sedile posteriore di una Bentley britannica, all’odore salmastro del Tamigi a Dagenham: Eclectic, la nuova collezione di fragranze per la casa di Tom Dixon è dedicata alla sua “British life”, al girovagare per il mondo per poi tornare ai grintosi odori di Londra. La capitale ospita il suo quartier generale, all’interno di un ex edificio industriale riconvertito, in un’area che nel giro di un decennio scarso ha cambiato radicalmente volto. Londra ha un ruolo importante nel suo modo di approcciarsi al design, come lui stesso racconta, un modo sperimentale, coraggioso ed elastico: Tom Dixon negli anni ha affrontato progetti e collaborazioni di natura diversa, cosa che si augura di continuare a fare negli anni a venire. Le profumazioni sono create a Parigi con l’intento di offrire un’esperienza evocativa di ciò che la città offre: un respiro ampio, cosmopolita e dalla forte identità. La stessa identità che si legge nelle collezioni di arredi, luci e accessori del brand: british e internazionale allo stesso tempo.

Tom Dixon Tom Dixon Melt Portable
Tom Dixon Tom Dixon Swirl Fermalibri

Che tipo di relazione e scambio avviene tra la ricerca, il design indipendente e il design industriale? Esiste una sorta di equilibrio tra i due?

Credo che la ricerca sia fondamentale per il design, il progresso dell’industria è strettamente dipendente dalla ricerca sia dal punto di vista scientifico che culturale e il design è uno strumento di ricerca catalizzatore per l’industria.

Tom DIxon Living

Quindi si sente libero di creare senza subire le richieste del mercato?

Se volessi essere completamente libero, sarei un artista. Il punto del design è proprio combattere contro i vincoli e le limitazioni ma anche intercettare le opportunità dei materiali e delle tecniche di produzione industriali. E infine, arrivare a una funzionalità, a un prodotto che le persone acquisteranno. Il lavoro consiste proprio nel gestire questi vincoli.

Nel 2018 ha inaugurato a Londra il suo quartier generale investendo in un’area che oggi è completamente rinata. Che relazione ha con la città e cosa significa per lei?

Londra è una piattaforma entusiasmante, non solo da vivere. C’è molto coinvolgimento, tracce di diversa natura: moda, car design, crimine, finanza. C’è tutto in quantità sostanziale. È probabilmente la città con il maggiore respiro, volendo trovare un termine appropriato. New York probabilmente è un teatro più grande, ma Londra è un teatro più sostanziale. Parigi è migliore nel campo della moda ma Londra ha un discreto livello in questo settore. Proprio perché ha questo respiro ampio ed è per questo che per un creativo è un’ottima piattaforma.  E naturalmente da molto tempo è un hub per i trasporti; quindi, da qui si può raggiungere ogni parte del mondo facilmente, è cosmopolita. Da un lato vorrei scappare e vivere altrove per un po’ ma mi trattiene sempre.

Tom DIxon Coal Office Melt Suspension

Qual è la direzione attuale del brand Tom Dixon, cosa immagina per l’azienda nei prossimi anni?

Dal mio punto di vista abbiamo fatto praticamente tutto ciò che potevamo provare a fare. Lavorato con le industrie retail, produrre, collaborare con grandi aziende. Volevo sperimentare il design in tutti i modi possibili, un po’ come fanno i fashion designer. Facciamo lo sviluppo del prodotto, la comunicazione, il negozio, abbiamo fatto tutto questo. Adesso è il momento di sperimentare nuove aree, come ad esempio l’elettronica, oppure l’applicazione del design ad altre categorie come gli hotel, le città. La cosa bella del design è proprio che può essere applicato a qualsiasi campo, è nella sua natura. Quindi mi aspetto e spero di avere nuove sorprese. Mi annoio facilmente e per me è importante essere efficace come designer, approcciare le cose in un modo un po’ naif, non troppo esperto. E penso che un designer dovrebbe sempre cercare nuove problematiche da risolvere con nuove soluzioni.

Tom Dixon Tom Dixon Spin Candelabra
Tom Dixon Tom Dixon Eclectic Candele Profumate

Mohd
Atelier

Salone del Mobile 2024,
15-21 aprile

Scopri l'evento

Scegli i prodotti che ti ispirano e aggiungili alla Board

Crea e ricevi la tua board da condividere con chi vuoi oppure con un designer di mohd per informazioni o assistenza.

Dopo l’invio, puoi creare altre board, non c’è limite alla tua ispirazione.

Ho Capito, continua

Ricevi la tua Mohdboard con i prodotti che hai aggiunto

Invia il form, riceverai un’email con il link alla board dei prodotti che hai selezionato.

Condividi la tua ispirazione con il tuo partner e con gli amici, oppure con un designer di mohd per informazioni.

Dopo l’invio, puoi creare altre board. E se questa board non ti ispira più, puoi svuotarla con un reset e ricominciare.

Controlla la mail, la tua ispirazione è arrivata.

Ti abbiamo inviato un’email con il link alla board dei prodotti che hai selezionato.

Chiudi